Scrivi per cercare

Chi siamo

La nostra storia

L’emittente nasce nel 1990 su iniziativa di alcuni privati, appassionati del mondo della radio e delle telecomunicazioni che dopo aver costituito la cooperativa “Associazione Culturale Città Nuova” avviano il 14 luglio 1990 le prime trasmissioni televisive. Il traliccio di emissione, installato sulla Torre A-Zeta, irradiava il segnale sul canale 66 uhf con una potenza di 5 Watt. Dopo circa tre mesi venne installato sullo stesso traliccio, composto da due pannelli radianti, un lineare valvolare di 100 Watt riuscendo in tal modo a coprire buona parte della provincia di Siracusa, attestando il bacino d’utenza intorno ad una media giornaliera di 100 mila unità.

Nell’aprile 2002 Video66 venne rilevata dal nostro gruppo imprenditoriale, già proprietario di altre esperienze editoriali.

Nacque di fatto a Siracusa il primo polo d’informazione grazie alla sinergia tra Video66, il Quotidiano Libertà di Siracusa e il tri-settimanale di annunci economici Portobello Sicilia.

Con spirito di sacrificio siamo riusciti negli anni a dare nuovo impulso all’emittente compiendo un primo passo verso la copertura del segnale in tutta Siracusa e provincia e successivamente nel 2012, dopo dieci anni di sperimentazione, ottenendo il lasciapassare per lo Switch-Off nazionale, segnando così la fine di un’epoca analogica, e creando in tal modo una continuità nella nascente era digitale.

Tuttavia col tempo, grazie a proficui investimenti in tecnologia, siamo riusciti ad espandere il nostro raggio d’azione installando un ponte radio a Valverde (CT), riuscendo così a creare un collegamento con tutto il vivace territorio etneo.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi